You are currently browsing the monthly archive for ottobre 2009.

Jamm3r:  a che scopo andare a vedersi this is it? voglio dire… è un film che sai già come finisce!

me:  vedi che non capisci niente?
Anche la Passione di Cristo sai come va a finire
però sei andato a vederlo

Jamm3r:  (in realtà no)

me:  non per il finale
ma per il calvario

Jamm3r:  LMAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOo XD

me:  Fucking awesome

Jamm3r:  che cinici di merda XD

me:  U.u this is it

Jamm3r:  alè XD

Dopo quasi 48 ore di ritardo, la Valve ci ha concesso di provare il nuovo Left 4 Dead. Ecco le prime impressioni dell’amico Matteo 😀

Purtroppo non posso lasciarmi andare in commenti relativamente alla grafica (Teo ha una scheda grafica di comodo, perchè la sua purtroppo è a riparare NdZer0), però devo dire che il lavoro è stato buono.
Il gioco risulta molto più difficile (secondo me) perchè serve molta più coordinazione. Gli zombie sono molto più reattivi e i nuovi Special aggiungono nuove grane dietro ogni angolo (il Jockey già lo detesto alla nausea).


Altra cosa che mi piace, anche se marginale in termini di gameplay, è l’aumento del gore….cacchio come scoppiano bene gli zombie e che sensazione di Over Nine Thousaaaaand pawah quando gli sparo addosso.

A proposito di spara spara (BUDDA BUDDA BUDDA XD), belle le nuove armi anche se mi sembrano molto specchietto per le allodole…le tipologie sono le stesse di sempre, cambiano le skin e gli effetti sonori…invece belli i nuovi gadget aggiunti (tipo la fialetta puzzolente (che a dire la verità è vomito di Boomer NdZer0) per radunare gli zombie o il defibrillatore per resuscitare) e le armi melee….prendere gli zombie a padellate è una sensazione impagabile, e lo SDENG che ne consegue è meraviglioso!


Insomma pollice su per la demo, anche se avrebbero potuto mettere la prima campagna completa invece dei soli primi due episodi.
A voi la linea XD

Grazie Teo 😀

E voi? Cose ne pensate?

Zer0 out.

Tonight the Dead will walk again…

Per me, e gli amici che hanno fatto lo stesso, oggi è il Left 4 Dead 2 Day! Tutti quelli che hanno pre-ordinato il gioco, avranno accesso alla demo, in anticipo rispetto al resto degli utenti Steam 😀

Ci saranno più Zombie, più armi, più eventi nella mappa…

Io sono pronto, e sto affilando la mia….Katana :Q__

AGGIORNAMENTO

Grazie per aver rimandato l’uscita della demo su Pc di 24 fottute ore, Valve. Grazie!

Questo è tutto per te!

Non ho ancora scoperto da quale special mistico giapponese arrivi questo video, ma è un tributo a tutti i robottoni della nostra infanzia 😀

Godetevelo ^^

Ma dio mio XD

Fatevi una cultura, gente 😀

7 ottobre 2009, ore 18:11

Consulta: serviva legge costituzionale

La Consulta – secondo quanto appreso dall’Ansa – ha bocciato il ‘lodo Alfano’ per violazione dell’art.138 della Costituzione, vale a dire l’obbligo di far ricorso a una legge costituzionale (e non ordinaria come quella usata dal ‘lodo’ per sospendere i processi nei confronti delle quattro più alte cariche dello Stato). Il ‘lodo’ è stato bocciato anche per violazione dell’art.3 (principio di uguaglianza). L’effetto della decisione della Consulta sarà la riapertura di due processi a carico del premier Berlusconi: per corruzione in atti giudiziari dell’avvocato David Mills e per reati societari nella compravendita di diritti tv Mediaset.

AGGIORNAMENTO

Cazzo, a sentire il Berla c’è talmente tanta gente di sinistra che non si capisce come il Pdl possa essere la maggioranza (grazie di esistere Spinoza 😀 )….in ogni caso, ecco la risposta alle dichiarazioni del Premier, su segnalazione di Jamm3r:

Vi esorto a leggere questa notizia apparsa sul Gazzettino

Avete letto? Benissimo perchè, sapete, quella è la versione definitiva, la notizia originale era la seguente:

“Invece Chris ha resistito, ha surfato per circa un’ora in mezzo alle onde impazzite, stando attento a non essere scaraventato a riva e a schivare alberi e oggetti che venivano trascinati in mare.”
Nel frattempo ha salvato 12 persone facendole salire tutte sul suo surf, e ricordiamo che a Chris mancano entrambe le gambe. Successivamente ha conficcato il surf in terra e ha deviato il corso dell’acqua, evitando che un orfanotrofio venisse inondato, oltre che facendo sgorgare un corso d’acqua pulita e bevibile con la stessa operazione.
Avevo avvertito un tremore del terreno, ma in Nuova Zelanda succede sempre […] Poco dopo il terremoto di magnitudo 8.3 ha sconvolto l’isola” ma lui, sbattendo le mani, l’ha rimandato indietro. “Avevo mangiato pesante”, ha poi dichiarato un po’ imbarazzato.
“Dopo aver trovato un paio di jeans abbandonati nella foresta, Chris è corso sulla spiaggia ad aiutare i passeggeri di una barca alla deriva” trascinandola in secca utilizzando i jeans di cui sopra come fune per poi moltiplicarli per vestire l’intero equipaggio.
Dopo l’allerta diramata per un secondo tsunami si è diretto al villaggio più vicino e lo ha rialzato a mani nude di 150m.

Lo tsunami che ha colpito le isole mercoledì scorso ha provocato 149 morti alle Samoa, 31 nelle Samoa americane e 9 a Tonga. Ed è per questo che certe notizie dovrebbero essere cestinate, per rispetto.

Con la collaborazione e su segnalazione di Jamm3r.

Visitatori

  • 125,052 dal 17 novembre 2006

Piccolo spazio pubblicità

1 - logo 120x60 1 - Logo TELE2
Grillo68

Categorie

Calendario

ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031