20 luglio 1969:  “That’s one small step for a man, one giant leap for mankind”. Queste le epiche parole, pronunciate da Armstrong, sulla scaletta dell’Eagle, a pochi centimetri dal suolo lunare.

I R.E.M., invece, più tardi cantano “If you believe, we put a man on the moon“.

Beh, io non ci credo… perchè non è questione di fede, ma di prove inconfutabili e di una quantità abnorme di dati tecnici e scientifici. Per non parlare delle recenti foto del Lunar Reconnaissance Orbiter, che mostrano le zone degli allunaggi delle missioni apollo.

Certo, per i complottisti doc queste foto non serviranno a nulla, ma sincerametne la figura dei polli la fanno loro, quindi, bando alle ciance, un caloroso buon 40esimo anniversario del primo uomo a poggiare il proprio piede sulla luna. Un vanto di cui dovremmo andare tutti quanti fieri.

Almeno per la sua valenza scientifica e pioneristica 😀

More info @ Complotti Lunari

Annunci