Lucy: Oggi siamo scesi nei depositi, ma non sono riuscita a smanettare i libri perchè erano troppo polverosi e mi si chiudeva la gola. Così ho lavorato al pc.

me: Beh poi i depositi sono pieni di
ZOMBIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!HAHAHDHASDAJDHJALHF

Lucy: Ma chettiridiiiiiii!

me: ma no è il verso dello Zombie

Lucy: La mia vendetta più
terribile ricadrà su di te.
Organizzerò uno spavento memorabile.

me: Sembra di sentir parlare Dio ai bei vecchi tempi di Sodoma e Gomorra

Lucy: Esatto, ci hai azzeccato.
Io, infatti, sono la Signora Dio.

me: ah, capisco

Lucy: Mio marito è in pensione, ora gestisco personalmente tutti i suoi affari.

me: siamo messi bene…

Lucy: Ciosa intendi dire?
Eh? che non so gestire il mondo?
Eh?
EH?
E’ questo che insinui, forse?

me: Non lo insinuo, sono i fatti
guarda il mondo com’è conciato

Lucy: Beh, faccio quel che posso.
Ma appena mi giro c’è subito qualcuno che cerca di distruggerlo..

me: Ci fosse ancora tuo marito vedresti…una bella pioggia di zolfo, qualche piaga qua e la, e via
problema risolto

Lucy: Ma io non me la sento…
Non mi va molto di sterminare tutti.
Se vuoi puoi fare tu Dio, se non hai nulla di meglio.
Io faccio la tua assistente.

me: Hu…huhu…huhuahahaha..HaHaHAHAHAHA
A me il potere!

Lucy: Sì Gioia, io ti seguo docile.
Posso stare appollaiata su Dio?

me: Ma certo, intanto…rotta verso Israele…

Lucy: Sì? Io preparo un bel thè per tutti.

me: Scalda solo l’acqua, mi basterà quella. Mi raccomando, bella bollente

Lucy: No!
Il bagno facciamolo in un fiume, mi piace di più…

me: No no…l’acqua mi serve per bollirli vivi…

Annunci