me: Eh…..
già già già….
Willy: che tieni?

me: Ma no niente…

Willy: ?

me: Eeeeeh…

Willy: sputa

me: Lo Sputo

Willy: O_o

me: Le mie fauci ne riempio

Willy: avevi detto che era finita!!!

me: Di dorato e denso liquame
Con forza lo sputo
E lo guardo volare
Fine

Willy: A parte l’argomento

me: Non ho resistito

Willy: dove sta la poesia?

non c’è neanche una rima?

me: Ho cambiato genere
bisogna sapersi rinnovare

Willy: è la tua peggior composizione!!
te l’avevo detto che era giunto il momento di smettere

me: hai ragione

Willy: adesso è arrivata la decadenza

me: ora mi ritirerò
anzi
ti taglierò l’orecchio

Willy: e le tue poesie varranno qualcosa solo dopo che morirai

me: quanto?

Willy: si e no un paio di centesimi
ma vedrai
su ebay qualcuno le riuscirà piazzare anche a 3 cent!!

me: Vabè dai, come diceva sempre mio nonno
meglio due centesimi in tasca, che due dita nel culo

Willy: non ti ho ancora detto come morirai…

Annunci