raoh.jpg

Unitevi anche voi nel cordoglio per la morte del Grande Raul.

In perfetto stile Buddhista, oltre tremila appassionati hanno dato l’estremo saluto al fiero fratello di Kenshiro in un tempio di Tokyo. Raul rimarrà nei cuori di tutti per essersi dimostrato il falso cattivo per eccellenza, l’eroe degli anti-eroi, e come tale ha ricevuto le dovute onoranze funebri.

Giapponesi impazziti? Nient’affatto. La cerimonia in questione non è altro che una trovata pubblicitaria per il nuovo film di Kenshiro, in uscita alla fine del mese in Giappone, dove finalmente verrà riprodotta fedelmente la trama dell’opera originale di Tetsuo Hara e che quindi si concluderà con la morte del suddetto Raul.

Speriamo che questa volta il film non deluda…

Annunci