ubuntu.JPG Ok, ci siamo quasi. Dopo un mesetto di “beta testing” sul vecchio Pc, sono ormai pronto al grande passo di installare due Sistemi Operativi sul mio Pc principale, nella fattispecie Winzoz Xp e Ubuntu (Distro di Linux).

Perchè tutto ciò (nerding a parte)? Fondamentalmente per una questione di principio: Windows Vista è uscito e si è mostrato in tutto il suo plateale plagio di Mac Os X (mettendo per altro fine al discusso “meglio Uindous o Meccoesse?”), condito però da una richiesta hardware al limite del ridicolo. Vedere per credere.

Quello che avete appena visto era Ubuntu, la Distro di Linux che ho installato e che gira tranquillamente su di un Pc con almeno 1Ghz di CPU, 512Mb di Ram e ed una GeForce 6600GT con 64Mb di Ram video. Come mai, allora, Vista richiede requisiti estremamente più alti per fare cose sicuramente al di sotto di queste?

Mistero del marketing e di un business che tende a monopolizzare il mercato costringendo l’utente finale ad aggiornare il proprio Pc con le sciccherie di ultima generazione, solo per avere un Sistema Operativo si stabile, ultrasicuro e pieno di lustrini, ma che non porta nessuna innovazione, e che propone le stesse cose che propongono i suoi antagonisti da anni.

Proprio per andare contro questa tendenza ho deciso di dire basta e di optare per la giusta concorrenza.

Wanna join?

Annunci