Dopo aver assaggiato il succoso antipasto del Wii Menù, ed aver giochicchiato un poco col canale di creazione del Mii, arriva il momento di passare ai primi piatti. E così inseriamo nella bay il Wii DIsk di Wii Sports.
Qualche attimo di caricamento e nel canale dei Wii Disk appare l’icona di Wii Sports, puntiamo, premiamo A, ed ecco che una simpatica preview del logo del gioco con relativa colonna sonora ci accoglie, poco prima di “cliccare” sul pulsante avvia.

Wii Sports è una compilation di cinque giochi, Tennis, Baseball, Golf, Bowling e Box, pensati appositamente per essere utilizzati tramite l’innovativo Wii Remote. L’impatto col gioco è strabiliante! Ci ritroviamo subito a nostro agio, dovendo simulare gli stessi gesti che faremmo trovandoci in una delle situazioni proposte dal gioco, ed il coinvolgimento diviene totale soprattutto grazie al micro-altoparlante situato nel Remote, che ci trasmette i rumori della pallina da tennis colpita o della mazza da golf che sferza l’aria. In Wii Sports è anche supportato il proprio Mii, che può essere scelto come personaggio con cui giocare rendendo l’esperienza di gioco ancora più personale. Non vedo l’ora di comprarmi un secondo Wii Remote per poter sfidare gli amici in uno degli avvincenti sport concessi.

Wii Day continua…next: Zelda Twilight Princess Review!

Annunci